Articoli esterni

Venerdì riapre Capannelle

Nell’augurare un buon inizio della stagione di corse, proponiamo un video dell’archivio Luce risalente all’inaugurazione della stagione di corse del 1935.

Angelino Garbati

Angelino Garbati racconta Ribot

La storia vera di un cavallo che vinse delle corse per conto dell’FBI.

Lo Zio Sam è stato una presenza nota e costante negli ippodromi americani con lo scopo di pretendere una tassa immediata per certe grandi vincite al gioco. Ma chi poteva mai immaginare che lo Zio Sam fosse stato anche un proprietario vincente di cavalli purosangue? Continua a leggere

Classifica stalloni 2018

Una lettura Interessante!
Guardate questa classifica degli stalloni attivi in Europa ordinati per percentuale di vincitori sui partenti 2018.

Continua a leggere

Parti tardivi?

Un parto tardivo non ostacola i successi precoci.

Ogni teorico svantaggio legato alla data di nascita dal beneficio di una primavera più mite. Continua a leggere

Taajer e i cavalli del Sahara


Ben Dyab, capo rinomato del deserto vissuto verso l’anno 905 dell’Egira, essendo inseguito da un altro capo arabo, si volse verso suo figlio e domandò: Continua a leggere

Desclassificao

Incredibile !!!!! Sensationao victoria du ARRRRRROCHA (Pounced) ne la segunda etapa du triplice coroa !!!!!!!! Ma i giudici intervengono…..

In razza… per la seconda volta

Questa volta vogliamo raccontarvi una storia che ha per protagonista Airlie Beach, una cavalla da ostacoli figlia di Shantou. Continua a leggere

L’osteocondrite dissecante

Abbiamo trovato su Internet un bell’articolo sull’Osteocondrite Dissecante (OCD), termine in cui molti allevatori si imbattono quando scoprono un “chip” nell’articolazione di un puledro che non è mai stato zoppo!

Una cavalla non da corsa

Riproponiamo un brano tratto da “Il Corrierino degli Eoippici -considerazioni in libertà sull’ippica dei purosangue”, a cura del Clubino degli Eoippici